Miglior prestito urgente: come ottenere finanziamenti in tempi record

Indice dei contenuti

Al giorno d’oggi, sono numerose le tipologie di prestiti che si possono ricevere da banche, finanziarie o da qualunque tipo di istituto di credito, compresi anche alcuni portali on-line. Tra questi tipi di prestiti ci sono anche quelli veloci che si possono tenere in poco tempo e in modo abbastanza semplice, senza troppi cavilli burocratici. In questa guida parleremo proprio dei prestiti veloci chiamati anche prestiti urgenti che permettono di ottenere una buona somma di denaro in poco tempo e in modo semplice.

Cosa sono i prestiti veloci?

I prestiti veloci (o urgenti) sono dei finanziamenti personali, spesso gestiti e richiedibili on-line, che sono pensati appositamente per quelle persone che hanno la necessità di ottenere una certa somma di denaro in poco tempo. Uno dei principali vantaggi di questi piccoli prestiti è sicuramente la rapidità con cui viene erogata la somma di denaro. Questa viene poi accreditata sul conto corrente del richiedente. In alcuni casi si può ottenere anche entro 48 ore dalla richiesta del finanziamento. Vediamo allora quali sono i punti principali e i dettagli del prestito veloce, a chi richiederli e come ottenerli.

Come funzionano i prestiti veloci?

I prestiti veloci funzionano in buona sostanza come un classico finanziamento personale. Tuttavia, in più hanno anche il vantaggio della velocità con il quale il denaro viene versato direttamente sul conto corrente del richiedente. Di solito, l’accredito del denaro avviene entro due giorni dalla richiesta del finanziamento. Questo tipo di prestito personale rappresenta quindi la scelta ideale per chi desidera ricevere una certa somma di denaro in poco tempo, ad esempio soprattutto per far fronte delle spese improvvise e impreviste.

La cifra che viene concessa con un prestito rapido dipende dal tipo di istituto di credito a cui ci si rivolge. Di solito si parte dai 1000 € fino ad arrivare ai 25.000 €; alcune società finanziarie però offrono anche delle cifre superiori. La cifra di denaro che viene concessa viene stabilita dal contratto e dalle condizioni di finanziamento della banca o della finanziaria che concede il prestito.

In sede di contratto vengono stabilite anche le modalità di rimborso del finanziamento. Di solito il rimborso avviene attraverso delle piccole rate mensili. Allo stesso modo di un classico prestito personale in base ad una cifra che viene stabilita in sede di contratto. L’importo delle rate mensili spesso può variare in base alla somma di denaro che viene concessa alla durata del finanziamento. Molto dipende anche dalla situazione finanziaria ed economica del richiedente​.

Come funzionano i prestiti urgenti online?

Di solito, i prestiti urgenti vengono offerti dalle società finanziarie che sono presenti on-line. I prestiti on line sono dei finanziamenti che vengono concessi sotto l’autorizzazione di una società finanziaria o di una banca sulla base delle credenziali e della situazione economica del richiedente. Oggi vengono concessi in poco tempo, ad esempio entro 24 ore dalla sua richiesta. Questa tipologia di prestito può essere richiesta quindi anche on-line compilando un apposito modulo di richiesta e fornendo tutti i documenti e i requisiti necessari per poter richiedere il finanziamento.

Le opzioni di prestiti veloci on-line che sono offerti dalle finanziarie cambiano tra di loro per le caratteristiche e per i tassi  che vengono applicati, oltre che per le cifre e per la durata complessiva del finanziamento. Spesso il rimborso della somma che viene ricevuta in prestito avviene attraverso il versamento di alcune rate mensili. Queste possono variare in base al contratto e al singolo cliente che lo richiede.

Alcune tipologie di prestiti rapidi concedono la possibilità di poter estinguere in modo anticipato il prestito. Spesso l’estinzione anticipata del finanziamento avviene in modo totale o parziale attraverso il pagamento di una penale. I prestiti veloci sono per chi ha bisogno di liquidità in poco tempo e per chi non vuole passare attraverso tutta la burocrazia che è prevista invece nella richiesta di un finanziamento ad una banca o ad una finanziaria. Occorre però fare una buona ricerca per riuscire a trovare la soluzione che offre i migliori vantaggi possibili e che è in linea con le esigenze personali del richiedente.

Quali sono i requisiti per ottenere un prestito urgente?

Nel momento in cui si fa richiesta per ricevere un prestito personale rapido, occorre fare attenzione soprattutto ai requisiti previsti per ottenere questo tipo di finanziamento. È necessario presentare alcuni documenti, tra cui carta d’identità, codice fiscale, la propria busta paga o il cedolino della pensione, oppure l’ultimo CUD disponibile. La richiesta di un prestito personale veloce viene accettata spesso in poco tempo se il richiedente non inserito nella lista dei cattivi pagatori o dei soggetti protestati.

Spesso chi richiede questi prestiti non deve avere altri prestiti già in corso e deve godere di una buona situazione finanziaria. L’assenza di uno solo tra questi diversi fattori può determinare un cattivo esito della richiesta. Spesso i requisiti possono cambiare anche da una banca all’altra, sulla base della valutazione del rischio di insolvenza che viene effettuata dalla banca stessa.

A chi rivolgersi per ottenere un prestito urgente?

Non tutte le banche e le finanziarie oggi sono propense a offrire dei prestiti di questo genere. Inoltre, non tutte le soluzioni possono essere uguali tra di loro. Alcuni istituti di credito possono offrire dei prestiti veloci solo a delle società aziendali che godono di una buona situazione finanziaria, mentre altre banche possono offrire dei prestiti veloci solo per somme di denaro molto piccole, ad esempio non superiori ai €5000.

Da una soluzione di prestito veloce all’altra spesso possono cambiare ad esempio anche le modalità di rimborso oppure i tassi di interesse, che possono essere più o meno elevati a seconda dei singoli casi. Per trovare le soluzioni più rapide possibili occorre fare una buona ricerca per riuscire a trovare quella perfetta per le proprie esigenze economiche. Oggi sui siti delle varie banche si possono trovare diverse informazioni. Puoi trovare anche tutti i dettagli utili per trovare la soluzione migliore e più rapida per ottenere un prestito personale veloce.

Come funzionano i prestiti rapidi con cambiali?

Tra le diverse tipologie di finanziamenti rapidi che oggi si possono richiedere si trovano ad esempio anche i prestiti veloci con cambiali. Si tratta di una forma di finanziamento che può essere richiesta anche dai cattivi pagatori e dei soggetti protestati. Questa tipologia di finanziamento si differenzia per l’utilizzo delle cambiali. Questo è l’elemento che permette anche ai cattivi pagatori di ricevere il denaro di cui hanno bisogno. Le cambiali sono quindi in questo caso una garanzia sufficiente per la finanziaria che concede il prestito.